All Categories

  • All Categories
  • New Releases
  • Previous Releases
  • Coming Soon
  • Editor's Choice
  • Bundles
  • Collections
  • 2017 Mile High City collection
  • Anthology
  • Divorced Divas
  • Holiday Countdown
  • Holiday Countdown 2016
  • Holiday Countdown 2017
  • Holiday Countdown 2018
  • Noted
  • Scorched Souls
  • Summer Shorts 2017
  • Summer Shorts 2018
  • Twelve Days of Christmas 2019
  • Twelve Days of Christmas 2020
  • Valentine's On Venus
  • Mainstream Fiction
  • Contemporary
  • Erotica
  • Fantasy
  • Historical
  • Horror
  • LGBTQIA+
  • Mystery and Suspense
  • Paranormal
  • Science Fiction
  • Romance
  • Contemporary Romance
  • Erotic Romance
  • Fantasy Romance
  • Historical Romance
  • LGBTQIA+ Romance
  • Paranormal Romance
  • Romantic Suspense and Mystery
  • Science Fiction Romance
  • Young Adult
  • (YA) Contemporary
  • (YA) Historical
  • (YA) LGBTQIA+
  • (YA) Mystery and Suspense
  • (YA) Paranormal and Urban Fantasy
  • (YA) Romance
  • (YA) Science Fiction and Fantasy
  • Juvenile
  • Foreign Languages
  • Italian
  • Spanish
Advance Search

Sogni di Peridoto


Published by: eXtasy Books

Author : A. J. Llewellyn

ISBN :978-1-4874-2702-3

Page :76

Word Count :20613

Publication Date :2019-10-11

Series : Uno Stregone a Waikiki#2

Heat Level :

Available Formats : Sogni di Peridoto (mobi) , Sogni di Peridoto (epub) , Sogni di Peridoto (prc) , Sogni di Peridoto (pdf)

Category : Erotic Romance , Fantasy Romance , LGBTQIA+ Romance , Paranormal Romance , Italian

  • Product Code: 978-1-4874-2702-3


Bello, tenebroso, magico e pronto a prendere un impegno per la vita… oppure no? Quando Konu finisce catapultato nelle Hawaii del passato, trova ad attenderlo il suo antico amore. Come chiarire la confusione che ha nel cuore? Come scegliere fra Jason, il suo compagno del presente, e Loho?

This book was previously published.

L’antico stregone tahitiano Konu si sta ancora adattando alla routine della moderna Waikiki, dove è stato mandato per compiere una missione sacra: guarire e ridare speranza alla popolazione. Strappato cinquecento anni or sono dal suo amato Loho, Konu ha una relazione con Jason, che gestisce il rifugio per senzatetto della città. Ma la vita non è facile: Jason è sempre stressato e preso da mille impegni, e Konu si ritrova spesso a rimpiangere il passato…

La situazione prende una strana piega quando lo stregone finisce risucchiato nella Waikiki di cinquecento anni prima, e trova Loho ad aspettarlo. Inizialmente, Konu non chiede altro che giacere fra le braccia del suo amato, ma poi si rende conto di amare anche Jason… Quello che ancora non sa è che una ragazzina terrestre l’ha seguito in questo girovagare fra i due mondi, e ora la sua scomparsa minaccia l’equilibrio dell’isola. Konu è l’unico che può scongiurare questa catastrofe spirituale, ma per riuscirci dovrà trovare un modo per fare ritorno a quegli sfavillanti sogni di peridoto.

Loho lo abbracciò e lo baciò. Konu ricevette con passione i suoi baci, assaporando l’amore dell’altro uomo e le lacrime di entrambi.

«Ua here vau ia oe» disse contro la sua bocca – una, due, tre volte. Era un sogno. Un miracolo. Uno splendido, sublime sogno. Ripeté le parole d’amore. La lingua tahitiana era molto diversa dall’hawaiano. Disse «Ti amo» in inglese, pur sapendo che Loho capiva il tahitiano. Gli provocava un piacere supremo che Konu parlasse in tahitiano mentre facevano l’amore.

Konu non riusciva a credere alla bellezza del suo uomo. Desiderava toccare il suo volto e baciargli i piedi. Solo allora avrebbe saputo con certezza che Loho era reale. Interruppe di colpo un bacio con la lingua, orripilato dal suo stesso comportamento.

Cadde in ginocchio e baciò i piedi nudi che non pensava avrebbe mai più rivisto.

«Scusami, scusami! Non volevo baciarti in pubblico… è solo che mi sei mancato così tanto».

Posò le labbra sulla pelle bronzea dei suoi piedi. Sentiva il profumo di terra e di erba. Gli cinse le caviglie con le braccia.

«Oh, amore mio». Loho si chinò in avanti, rivelando con le lacrime la profondità del proprio tormento. «Ti prego, Konu. Alzati».

Ma Konu non poteva. Aveva amato quell’uomo con tutto se stesso, e lo amava ancora. Rimase aggrappato ai suoi piedi.

«Non mi lasciare. Ti prego, non mi lasciare. Mi sei mancato così tanto». Sollevò lo sguardo sul suo bellissimo viso. Aveva dimenticato la leggerezza, il colore chiaro dei suoi capelli. Erano quasi biondi grazie alle ore passate sotto il sole eseguendo gli ordini del grande capo. La pelle però era scura. Molto scura. Loho era forte. Lo sollevò in piedi afferrandolo sotto le ascelle.

Di nuovo faccia a faccia, gli occhioni grandi e castani di Loho recavano tanta tristezza e speranza insieme che Konu poté soltanto trattenere il fiato. Cosa poteva dire, quando avrebbe voluto raccontargli tutto? Loho gli asciugava le lacrime dal volto, ma queste continuavano a cadere. Indossava solo un lava-lava. Era la sua uniforme. Una sera, insieme alla signora Niamura, Konu aveva visto un film intitolato Tarzan. In quel momento, Loho gli sembrava proprio come Tarzan.

Write a review

Note: HTML is not translated!
    Bad           Good
Captcha

Related Products

Tags: Adult, Romance, Fantasy, Gay, GLBTQIA+, Paranormal, Shapeshifter, Italian